Si sa, gli inglesi adorano le statistiche. Ricordate quando abbiamo parlato delle singolari indagini di LinkedIn sui nomi corti e la carriera? Bene, ora l’ufficio nazionale delle statistiche rilancia e ha incrociato il mese di nascita con le professioni, scoprendo delle rilevanze insospettabili.

Siete nati in dicembre? Cosa aspettate ad aprire uno studio dentistico? Avete sempre sognato di volare? Per forza, siete nati in marzo, mese di piloti e musicisti. Il noto quotidiano DailyMail si è divertito a riportare tutte le statistiche, realizzando un vero specchietto che, in caso siate genitori in ansia per il futuro dei vostri figli, può fare da vademecum.

Certo, evitando di finire come il protagonista della vignetta umoristica del giornale, dove si vede un padre che raccomanda alla moglie partoriente di tenere duro perché “il mese prossimo garantisce più chance”.

Anche perché bisogna essere sinceri: il semplice fatto numerico di una presenza maggiore di professioni in determinati mesi non ha valore statistico senza altri elementi significativi. Ma per sorridere un po’ della nostra presunta predestinazione, va benissimo.

Inoltre, molti studiosi sono convinti che ci siano dei presupposti scientifici: per quanto difficili da spiegare, i ricercatori da anni hanno evidenziato il rapporto fra esposizione alla luce, stagione di nascita, ingresso scolastico a un certo sviluppo, con la salute e l’intelligenza delle persone. Anche se ce ne passa per stabilire che è meglio partorire in agosto per avere un Presidente del Consiglio.

Vediamo dunque cosa dovremmo fare a seconda del nostro mese di nascita.

GENNAIO: medici generici ed esattori delle tasse

FEBBRAIO: pieno di artisti e di vigili urbani. Pochissimi i fisici

MARZO: in questo mese sono nati {#Lady Gaga} e Diana Ross. E anche molti piloti

APRILE: stare alla larga, alto numero pazzi dittatori e problemi di quoziente intellettivo

MAGGIO: il mese dei grandi politici (Kennedy, Blair)

GIUGNO: fate gli amministratori delegati. Se siete molto intelligenti, prenotate a Stoccolma: ci sono 22 Nobel nati in questo mese

LUGLIO: il mese preferito di muratori e manovratori di treni

AGOSTO: anche qui tanti muratori, ma pure Bill Clinton e Barack Obama

SETTEMBRE: due poli opposti: o calciatori o accademici

OTTOBRE: in media si vive 215 giorni in più di uno nato in marzo. Son soddisfazioni

NOVEMBRE: alte probabilità di diventare serial killer e schizofrenici

DICEMBRE: alto numero di dentisti, messia e politici come Mao e Stalin

Fonte: DailyMail