Le riprese di “Passengers”, il nuovo film di Gabriele Muccino, partiranno questa estate in America. Il protagonista principale di questa nuova pellicola, come era stato annunciato qualche tempo fa, sarà Keanu Reeves.

“Passengers” avrà a disposizione un budget di 90 milioni di dollari e verrà distribuito in Italia da Medusa, mentre la distribuzione americana sarà affidata alla Universal.

La storia del film racconterà di Jim Preston (interpretato da Keanu Reeves), un meccanico che si risveglierà a causa di un guasto nell’impianto di ibernazione, durante un viaggio che sarebbe dovuto durare 120 anni.

A distanza di un anno Preston, stanco di vivere tra macchine e robot, risveglierà dall’ibernazione una bella giornalista di nome Aurora e fra i due sarà subito amore.

La sceneggiatura del film è stata affidata a John Spaihts, mentre gli scenografi saranno gli stessi di “Avatar”.

Dopo i discreti risultati ottenuti con “La ricerca della felicità” e “Sette anime”, entrambi interpretati dal popolare attore Will Smith, con il nuovo “Passenger” Gabriele Muccino tenterà finalmente di conquistare anche il mercato americano.