Difficile resistere alla tentazione di eccedere a tavola durante il Natale, di rinunciare a una fetta di pandoro o declinare l’offerta di un pezzo di torrone: ognuno ha il proprio punto debole, che spesso porta con sé un gran numero di calorie. Tornare in forma dopo le feste sembra un’impresa impossibile, ma non lo è.

Serve soltanto essere disposti subito dopo a tornare a un regime alimentare sano ed equilibrato e ad aumentare l’attività fisica, per accelerare il metabolismo e bruciare un po’ di grasso accumulato. Il pensiero di uscire di casa a correre per raggiungere in fretta l’obiettivo pianificato atterrisce? Niente paura, alle pigre senza speranza, alle incurabili freddolose e alle stacanoviste piene di impegni pensa Decathlon con le sue innumerevoli proposte di tapis roulant, per poter fare esercizio fisico senza uscire di casa, al caldo e in ogni momento libero a disposizione.

La scelta dell’attrezzo, però, è fondamentale per migliorare le proprie performance a seconda della preparazione atletica. Ecco qualche consiglio per acquistare il prodotto più adatto alle esigenze personali e tornare in forma dopo le feste.

In forma dopo le feste: come scegliere il tapis roulant

Correre o camminare in maniera costante e regolare permettono di raggiungere tre obiettivi differenti: rimettersi in forma, perdere peso e migliorare le performance. Acquistare un tapis roulant significa avere un vero coach a domicilio, a patto, però di scegliere il modello corretto in base al traguardo che ci si è posti.

Ogni attrezzo, inoltre, è diverso dall’altro per velocità  massima raggiunta, sistema di inclinazione, superficie di corsa, sistemi di ammortizzamento e programmi di allentamento.

Velocità: è importante per la rèmise en forme, poiché è necessario utilizzare un modello con una velocità massima superiore alla propria velocità media, per poter progredire nella pratica.

Sistema di inclinazione: è un vantaggio per variare l’attività , bruciare più calorie, tonificare in maniera più efficace i glutei e snellire le cosce, senza sforzare le caviglie come accade con pendenze troppo elevate.

Superficie di corsa: deve aumentare in funzione della velocità e dell’ampiezza di falcata. Una pedana più lunga permette di sfruttare il movimento del nastro per un workout “total body”.

Sistemi di ammortizzamento: variano a seconda del diverso tapis roulant, per questo è bene provare l’attrezzo prima dell’acquisto, così da scegliere quello che regala la sensazione migliore.

Programmi di allenamento: permettono di variare le sedute. Per seguire i progressi e controllare le pulsazioni in tempo reale, si può scegliere tra due tipi di sensori cardiaci: il sistema hand pulse con rilevamento tattile, oppure la fascia toracica, più precisa. Esistono delle applicazioni compatibili con alcuni tapis roulant, che permettono di avere un allenamento personalizzato in funzione delle capacità fisiche e degli obiettivi sportivi.

Il tapis roulant Intense Run by Domyos

Ideato per un uso intensivo o familiare, che può arrivare fino a 35 ore alla settimana, il tapis roulant Intense Run by Domyos è dotato di capacità del motore, varietà dei programmi, spessore del nastro di corsa e molte altre funzioni tali da renderlo adatto quasi a tutti. Semplice e intuitivo, è l’ideale per qualsiasi livello di livello di pratica.

È dotato di 40 programmi ideati da un coach Domyos registrati nella consolle, in funzione di quattro obiettivi: “Salute e benessere”, “Perdita di peso”, “Resistenza” e “Allenamento frazionato”. Ogni programma è specifico: profilo, durata, velocità e inclinazione, facilmente personalizzabile per adattarlo al proprio livello. Per un’esperienza ancora più ricca e per registrare le proprie sedute il tapis roulant può essere connesso all’app Domyos E-Connected (999,99 euro da Decathlon).

Il tapis roulant Jog by Domyos T520A

Ideale per praticare running a bassa intensità , il tapis roulant Jog by Domyos T520A, si utilizza in maniera semplice e permette di mantenersi in forma in maniera regolare. Contiene 10 programmi preinstallati per diversificare gli allenamenti: 5 programmi “Salute” per aumentare la tonicità e riprendere un’attività  cardio in modo soft; 5 programmi “Calorie” per favorire la perdita di massa grassa durante o dopo la seduta. Ogni programma è specifico: profilo, durata, velocità e inclinazione, facilmente personalizzabile per adattarlo al proprio livello (399,99 euro da Decathlon).

Il tapis roulant E Run T540A

Studiato per camminare o correre in casa, per mantenersi in forma e sviluppare le capacità cardiache e muscolari, il tapis roulant E Run T540A è molto silenzioso e si sviluppa con una superficie di corsa adatta per gli sportivi che corrono fino a 16 km/h. È compatibile con l’app Domyos E-Connected, per seguire gli allenamenti. La consolle contiene 24 programmi preinstallati: 8 programmi “Salute e benessere” per mantenersi in forma, 8 programmi “Perdita di calorie” per bruciare calorie; 8 programmi “Resistenza” per sviluppare la condizione fisica. Tutti i programmi possono essere adattati al livello di ciascun runner regolando la velocità o l’inclinazione massima. (549,99 euro da Decathlon).

Il tapis roulant Domyos Sprint T900A

Grandi soddisfazioni anche da parte del tapis roulant Domyos Sprint (T900) per chi vuole tornare in forma dopo le feste, molto pratico per sviluppare le capacità  cardiovascolari e muscolari. È adatto per una pratica regolare di forte intensità . Sono 32 i programmi ideati da un coach Domyos registrati nella consolle, in funzione di quattro obiettivi: “Salute e benessere”, “Bruciare calorie”, “Resistenza” e “Allenamento frazionato”. Ciascun programma ha un profilo, una durata, una velocità  ed un’inclinazione specifici, per permettere di raggiungere gli obiettivi e di variare gli allenamenti (699,99 da Decathlon).

Pubbliredazionale