Qualche anno fa il sud Italia fu sorpreso e deliziato dalla notizia di un singolare incidente che apparve sulle cronache pugliesi. Nel leccese, una coppia di anziani marito e moglie aveva tentato qualche gioco di ruolo per ravvivare la fiamma dell’amore. Lei si era fatta legare al letto, come una sorta di prigioniera che doveva essere liberata, mentre lui, vestito da Batman, si apprestava a liberarla, ottenendo la giusta riconoscenza poi. Purtroppo per loro qualcosa andò male e, lanciandosi dal cassettone, l’uomo non prese bene la mira fracassandosi molte ossa sul pavimento. I Vigili del Fuoco li trovarono così: lui immobile e implorante sul pavimento e lei ancora legata al letto, decisamente affamata dopo un bel po’ di ore. Sulla storia ci fecero anche una canzone i Gem Boy.

Al di là del sorriso che l’evento può suscitare a discapito dei protagonisti, in camera da letto possono accadere dei piccoli e grandi incidenti, perché si è distratti dalla passione del momento. Tuttavia, ecco qualche consiglio per evitare di imbattersi in spiacevoli sorprese.

Intanto, fare {#sesso} dovrebbe essere qualcosa di graduale: per cui lanciarsi in strane acrobazie di punto in bianco non è una buona idea per i muscoli che magari non sono preparati e riscaldati a sufficienza, rischiando strappi o stiramenti. Questo non significa che si debba fare un po’ di aerobica prima di andare a letto, ma se non si ha le physique du rôle della contorsionista meglio evitare: certe cose lasciamole fare al cinema, magari anche da qualche stuntman.

La delicatezza, soprattutto quando si fanno certi giochi che coinvolgono parti delicate del nostro corpo, è un must. Pizzicotti o schiaffetti che sembrano carezze sono anche simpatici, ma bisogna ricordarsi che c’è una misura in tutte le cose, a meno che i lividi non siano una reciproca passione: in tal senso è fondamentale la consensualità in presenza di determinate pratiche, che magari effettuate di sorpresa e sgradite potrebbero non sortire l’effetto sperato. Inoltre, ma questo è un consiglio da ABC del sesso, l’eccitazione è importante e deve essere raggiunta da entrambi, o ci si potrebbe fare male appunto, perché la pelle dei genitali potrebbe non essere adeguatamente lubrificata e la frizione potrebbe causare piccole ferite e bruciature.

Infine, meglio evitare di creare l’atmosfera con degli oggetti che potrebbero creare danni: quindi niente veli rossi su lampadine a incandescenza che potrebbero prendere fuoco, meglio comprare direttamente una lampadina colorata. Non utilizzare candele nei pressi di tende o coperte, soprattutto se si è nelle vicinanze e si potrebbero rovesciare con un movimento inconsulto. Infine, la sigaretta è un gesto molto ricorrente dopo il sesso, ma meglio non accenderla se si sta crollando dal sonno o si rischia di bruciare letteralmente d’amore.