Questa estate non potete partire e per questo siete depresse? Siete single e vi sentite sole ed emarginate dalla società?!? Sappiate che di cose folli per restituire vigore ad una stagione che sembra perduta ce ne sono: ad esempio potete prendere in considerazione l’idea di una ragazza appena laureata, tale Elise Moreno, che per passare il periodo estivo ha deciso di riempirlo di primi appuntamenti.

Il suo è un vero e proprio progetto di vita, corredato da una sorta di “diario di bordo” su tumblr, che non mancherà di giungere a qualche sorprendente conclusione psico-sociologica sull’umanità; perchè durante cento primi appuntamenti qualcosa di particolare dovrà pur succedere.

Proprio così, lo dice il nome: 100 Dates Of Summer prevede che Elise incontri durante l’estate ben 100 ragazzi conosciuti sui siti di dating online. Cento persone diverse, cento appuntamenti differenti, cento emozioni (positive o negative) una diversa dall’altra. Direi che si tratta di un modo insolito, ma anche insolitamente efficace, per passare un tempo che altrimenti sarebbe rimasto morto.

Da Tumblr possiamo seguire la storia di Elise: ad oggi è quasi a metà del suo percorso e di ragazzi strani ne ha già incontrati parecchi: uno ad esempio l’ha portata al Mc Donald e poi le ha mangiato nel piatto, un altro le ha chiesto di poter portare la ex fidanzata all’incontro (………………..).

Elise spera di imparare molto da questi primi appuntamenti e soprattutto spera di ispirare altre persone a non aver paura di conoscere gente nuova. Potrebbe riuscirci, così come potrebbe ottenere esattamente l’effetto contrario… Io ad esempio dopo i primi 10 avrei già la nausea.

In ogni caso lei è una tosta e va avanti imperterrita. Tuttavia la domanda che tutte ci poniamo, romantica o cinica che sia, è: fra questi cento arriverà quello giusto per il secondo, il terzo, il quarto appuntamento?!? E se arrivasse, Elise andrebbe comunque in fondo al suo progetto o si fermerebbe prima, folgorata sulla via di Damasco?

photo credit: pmorgan via photopin cc