Roland Emmerich continua far parlare di sé. In questi giorni il regista è nelle sale di tutto il mondo con il suo ultimo disaster movie “2012” alla conquista del Box office.

Il regista Emmerich ha recentemente dichiarato di voler dirigere il sequel del film del 1996, “Indipendence Day“. Il film s’intitolerà “ID4-Ever“, e si articolerà in due parti. Il regista vorrebbe ambientare il primo dei due sequel circa quattordici anni dopo la conclusione della pellicola originale. Protagonisti dei due seguiti saranno ancora una volta Will Smith e Bill Pullman nei panni del Presidente degli USA.

Riguardo la trama, ha rivelato solo che:

Non ci saranno invasioni aliene questa volta. Il film riguarderà sempre il nostro pianeta, e la Terra viene invasa.

Il film “Independence Day” ottenne uno straordinario successo di botteghino nel ’96 con un incasso pari a 800 milioni di dollari in tutto il mondo, descrivendo un’invasione aliena sulla Terra.

Il regista Emmerich così ha espresso il suo desiderio di continuare a “distruggere”, “invadere” e “martoriare” il nostro Pianeta. L’unico dubbio riguarda la trama dei nuovi sequel: se non sono gli alieni ad invadere la Terra, chi può farlo? Per la risposta bisognerà aspettare nuove indiscrezioni.