In un garage della California del sud, nel 1968, tre ricercatori aerospaziali, riversando le loro conoscenze tecniche nel campo della audio diffusione, diedero vita al primo prodotto della Infinity Systems Inc, il Servo Statik 1.

Il 26 Settembre 2008, a quaranta anni dalla nascita di questa gloriosa azienda, nel frattempo passata nelle mani della gruppo Harman Consumer International, è stato messo sul mercato un nuovo modello di altoparlanti: il Prelude Forty, nato per soddisfare tanto gli audiofili quanto i designer.

Caratterizzato da un profilo sottile sul quale sono apposte due eleganti griglie nere removibili, trasmette un suono che, nella tradizione di questa gloriosa azienda, è ricercato quasi fino alla perfezione.

Le componenti di ogni Prelude Forty sono costruite con materiali innovativi, come il Ceramic Metal Matrix Diaphragm: fabbricato in seguito ad un processo di ossidazione anodica di ceramica, questo materiale consente la produzione di diaframmi molto leggeri ma ad altissima rigidità, permettendo un’eccellente risoluzione sonora e una maggiore capacità dinamica.

Per chi non si accontenta delle solite casse e ricerca una maggiore fedeltà del suono, ecco un oggetto unico per design e per caratteristiche tecniche.

Offerto in nero lucido o ciliegio e palissandro, l’Infinity Prelude Quaranta ha un costo di 6.000 dollari.