Si tratta di un abbinamento piuttosto inconsueto, le banane in insalata sono infatti una prerogativa della cucina moderna, che come spesso abbiamo visto, predilige l’accostamento in piatti salati di frutti, alle volte anche molto dolci come l’ananas o appunto al banana.

Ingredienti per 4 persone

2 banane

2 coste di sedano

1 peperone rosso

50 gr di prosciutto cotto (una sola fetta spessa)

2 cucchiai di succo di limone

2 cucchiai di succo d’arancia

6 cucchiai di olio

2 tuorli

Sale e pepe bianco

 

Mettete i tuorli in una ciotola con un pizzico di sale e lavorateli con un cucchiaio di legno fino a quando cominceranno a prendere una certa consistenza , aggiungete l’olio goccia a goccia mescolando di continuo.

Quando la salsa sarà ben densa e legata unite il succo d’arancia e una manciata di pepe.

Lavate il sedano, tagliatelo a tocchetti e mettetelo in un’insalatiera unite il peperone lavato e tagliatelo a tocchetti, la banana sbucciata e tagliata a rondelle, e il prosciutto a dadini.

Condite l’insalata con il succo di limone e un pizzico di sale, servitela con la salsa che avete preparato.

Il vino perfetto da abbinare a questa insalata è il prosecco di Valdobbiadene o un Leverano Bianco.

 

 

 

Un’alternativa è quella di sostituire le banane, qualora non piacciano, con delle pesche, l’abbinamento è consigliato allo stesso modo. Un’altra opzione è il classico melone che con il prosciutto è cosa nota, sta molto bene.