Quando tecnologia e moda si coniugano insieme, nascono gioielli e accessori a cui una donna moderna può difficilmente rinunciare. È il caso di Mica (My Intelligent Communications Accessory), il bracciale dal design ricercato, di lusso e super hi-tech, prodotto dalla Intel in collaborazione con il noto brand fashion Opening Ceremony.

Al prezzo di 495 dollari ci si può portare a casa un oggetto in grado di comunicare con i servizi di rete senza dover fare affidamento sullo smartphone: con Mica è infatti incluso un piano dati che permette l’accesso autonomo a internet e non solo. Il bracciale hi-tech consente di utilizzare gli sms, consultare il proprio calendario, ricevere notifiche di Gmail e servirsi del TomTom – grazie al chip GPS. L’indipendenza dallo smartphone è accentuata anche dalla mancanza del Bluetooth e dalla possibilità, invece presente, di configurare tutte le impostazioni direttamente da Mica.

Qualora il bracciale dovesse smarrirsi, ritrovarlo non dovrebbe essere un problema dato che è stato previsto un sistema per accedere in remoto e bloccarlo, attraverso un apposito sito internet. La sua autonomia dovrebbe essere di circa due giorni e per ricaricarlo si può utilizzare un semplice cavetto micro-USB.

Per quanto riguarda il design e i materiali utilizzati, Mica ha finiture di alta qualità, un rivestimento in oro 18 carati, un display touchscreen curvo in vetro di zaffiro. Impreziosito da pelle di serpente, perle d’acqua nere provenienti dalla Cina e lapislazzuli del Madagascar, Mica è disponibile anche in versione con pelle bianca di serpente, pietre occhio di tigre del Sud Africa e pietre ossidiana provenienti dalla Russia.

Altri accessori intelligenti

Mica non è il primo accessorio super tecnologico e intelligente che il mercato offre ma di sicuro il trend dei prossimi anni si concentrerà molto su questo tipo di oggetti. La vera sfida, che la Intel sembra già aver compreso e accettato, è infatti quella di creare dispositivi che possano essere in grado di “mimetizzarsi” nella vita di tutti i giorni, soprattutto in momenti particolari, come può essere quello di una cena o di un avvenimento elegante.

Tra gli altri accessori intelligenti a disposizione dell’universo femminile, si possono acquistare anche un bracciale d’oro e una collana che tracciano l’attività quotidiana di chi li indossa e che sono stati creati dalla collaborazione tra Fitbit e Tony Burch. L’anno prossimo sarà disponibile sul mercato anche Cuff, un gioiello che agisce come avviso di protezione in caso di bisogno di aiuto mentre Netatmo June consente alle donne di monitorare la loro esposizione al sole.

(photo credit: intel.com)