Intolleranti al lattosio: alternative e ricette di dolci

Latte di mandorla
Latte di mandorla, valida alternativa per gli intolleranti al lattosio.
Per chi è intollerante lattosio, e quindi non può né bere latte vaccino né consumare alimenti contenenti questo zucchero, ci sono delle valide bevande alternative. Per quanto riguarda i cibi comprati al supermercato, bisogna fare molta attenzione alla lista di ingredienti riportati sull'etichetta, perché molto spesso il lattosio si trova anche in alimenti insospettabili, come il prosciutto cotto e la mortadella. Una della alternative più diffuse al latte vaccino è rappresentata dal latte di soia, una bevanda completamente vegetale che non contiene tracce di lattosio. A livello proteico il latte di soia non ha nulla da invidiare a quello tradizionale, perché ottenuto dai fagioli di soia, alimenti naturalmente molto ricchi di proteine. Questo latte contiene inoltre grassi insaturi, scarsamente presenti nel latte vaccino, ed è privo di colesterolo. Facilmente reperibile in qualunque supermercato, il latte di soia può essere utilizzato per la preparazione di ricette di dolci molto tradizionali, come i biscotti al cioccolato. Con 250 gr di farina, 50 gr di cacao amaro, 140 gr di zucchero di canna, lievito, olio di semi e 50 ml di latte di soia potete preparare dei biscotti che non hanno nulla da invidiare a quelli preparati con il latte tradizionale, amalgamando tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo, e infornando poi i biscotti nel forno per 15-20 minuti a 180°C. Altra alternativa al latte vaccino è il latte di mandorla, decisamente più calorico rispetto a quello di soia, e quindi da consumare con un po' più di attenzione. Questo latte viene preparato utilizzando quasi esclusivamente mandorle - dolci e amare - ed è molto ricco di trigliceridi. Si trova senza troppa difficoltà al supermercato, ma, visto che la preparazione non è particolarmente complicata, potete farlo anche a casa con 100 gr di mandorle secche, 80 gr di miele e 1 lt di acqua minerale naturale. Per prima cosa dovrete immergere le mandorle per 30 minuti in acqua calda, eliminando la pellicola che le avvolge. Una volta pulite, potrete tritarle con una mezzaluna e poi pestarle in un mortaio con un po' d'acqua. Ottenuta una pasta omogenea, scioglierete il miele nell'acqua e lo unirete al composto delle mandorle. Dopo circa trenta minuti, potrete filtrare il composto in una ciotola attraverso un panno sottile, ottenendo così il vostro latte di mandorla. Con questo latte potete preparare una deliziosa torta al cioccolato con 3 uova, 3 cucchiai di zucchero, 100 ml di latte di mandorla, 250 gr di farina, lievito e del cacao in polvere. Prima amalgamerete uova e zucchero, aggiungendo poi il latte di mandorla e la farina. Una volta ottenuto un impasto omogeneo, potrete unirvi il cacao in polvere, versare nella tortiera e cuocere per 35 minuti a 180°C. Dopo avere fatto raffreddare la torta, potrete spolverarla di zucchero a velo.
Tag: bevande, ricette di dolci
  • Sandy Vera

    Vorrei aggiornamenti su Intolleranti al lattosio: +alternative e ricette di dolci.

  • Lucia

    Suonano bene queste ricettine di dolci senza lattosio…però aggiungiamo qualche facile trucco per ampliarne la gamma!!

    Generalmente, sostituendo il burro con olio  di semi e il latte vaccino con latte di soia, mandorla o riso, si possono ottenere gustosissimi budini, salse o basi per deliziose torte alla frutta. Torna sempre molto utile l’impasto che si usa per fare il tradizionalissimo strudel e poi non dimentichiamo i tradizionali biscotti e dolciumi che NON contengono lattosio neppure nelle ricette originali. Alcuni esempi: babà, pan di Spagna, meringhe, amaretti, gelatine e aspic di frutta, savoiardi…. :-)

Oroscopo
  • Oroscopo Ariete
  • Oroscopo Toro
  • Oroscopo Gemelli
  • Oroscopo Cancro
  • Oroscopo Leone
  • Oroscopo Vergine
  • Oroscopo Bilancia
  • Oroscopo Scorpione
  • Oroscopo Sagittario
  • Oroscopo Capricorno
  • Oroscopo Acquario
  • Oroscopo Pesci