La chirurgia plastica non è l’unico modo per combattere l’invecchiamento della pelle. L’approccio non chirurgico, infatti, ha dei risultati eccellenti, perché parte dal presupposto che uno stile di vita corretto si ripercuote non solo sulla salute, ma anche sul proprio aspetto.

Sì, dunque, a creme e cosmetici che ritardano l’invecchiamento della pelle, senza però dimenticare che prendersi cura di se stessi significa anche assumere delle regole igieniche ben precise. Vediamo quali.

  1. Condurre uno stile di vita attivo: aumentare l’esercizio fisico quotidiano è fondamentale. Non servono lunghe sessioni in palestra, con attività cardio e workout di potenziamento. Anche una semplice passeggiata a passo veloce è sufficiente, magari in un parco lontano dallo smog cittadino.
  2. Dormire a sufficienza: il sonno è fondamentale a rigenerare corpo e mente, recuperando le forze spese durante il giorno. Secondo la tabella diffusa da National Sleep Foundation, ente no profit che negli Usa si occupa della promozione del sonno nell’ambito di un corretto stile di vita, dai 26 ai 64 anni il sonno raccomandato è di 7-9 ore; appropriato di 6 fino a 10; non raccomandato meno di 6 ore e più di 10.
  3. Indossare sempre un grosso paio di occhiali da sole: la pelle intorno agli occhi è particolarmente delicata e risente degli “attacchi” dei raggi solari. Per questo, gli occhiali da sole la proteggono adeguatamente. Allo stesso tempo, è importante non dimenticare mai un corretto contorno occhi, così da allontanare il pericolo “zampe di gallina”.
  4. Eliminare le sigarette: il fumo, si sa, favorisce l’invecchiamento della pelle e l’insorgere delle rughe. Le sigarette, infatti, sono una delle fonti di radicali liberi. Smettere di fumare, insomma, migliorerà visibilmente e in modo significativo l’aspetto della pelle.
  5. Evitare una dieta troppo dura: una perdita di peso troppo consistente e veloce non è mai una buona cosa. Si dovrebbe puntare a perdere meno di un chilo a settimana, bere molti liquidi e non soffrire mai la fame. La pelle, infatti, ha bisogno di vitamine, minerali e tutti i tipi di sostanze nutritive che la rendono liscia e luminosa. Tra l’altro, calando troppo velocemente si corre il rischio di vedere la propria pelle perdere di consistenza altrettanto in fretta.
  6. Applicare la crema solare tutto l’anno: va usata anche in inverno. I raggi UV sono attivi sia in ​​estate sia in inverno e la pelle ha bisogno di protezione. Le cellule della pelle vanno rese forti e sane indossando una protezione solare che contenga almeno SPF 15.
  7. Regalare ossigeno all’organismo: respirare profondamente, evitare lo stress e praticare meditazione. È perfetto lo yoga, passeggiare, fare jogging o qualsiasi altra attività all’aperto. Ma è importante anche passare più tempo con le persone che si amano, facendo cose che piacciono. In una sola frase: imparare a godersi la vita.