Sul red carpet del MET Gala 2016, aperto dalla padrona di casa Anna Wintour, ha sfilato una sfilza di ospiti internazionali, tra Madonna, Naomi Watts, Taylor Swift, Cindy Crawford, e una serie di tantissime coppie ufficiali o quasi come Irina Shayk e Brandley Cooper.

Irina Shayk ha indossato un abito dalle trasparenze bianche e blu, con una stampa che ricordava la bandiera americana da cui si intravedeva chiaramente uno slip di pizzo supersexy. Vestito a parte, la Shayk più che per il look è diventata protagonista della serata dopo essere stata paparazzata in compagnia dell’attore quarantenne Bradley Cooper. Voci di un loro presunto flirt si rincorrono da tempo, anche se i due hanno evitato di presentarsi in coppia sul red carpet dell’evento superglamour.

Galleria di immagini: Met Gala 2016, gli abiti più belli sul red carpet

Durante la serata, però, i fotografi li hanno beccati insieme, inizialmente seduti vicini al tavolo con Kerry Washington, Leonardo DiCaprio e Naomi Campbell, per poi allontanarsi da soli mano nella mano. Al di là delle foto galeotte, una fonte attendibile avrebbe confermato tutto alla rivista “Page Six”:

A un certo punto si sono diretti al piano di sotto, nella sala karaoke e sono stati vicini per tutta la notte.

Insomma, pare che sia davvero scoccato l’amore tra la top model e l’attore americano, entrambi reduci da due storie importanti: Irina ha infatti lasciato il sex symbol del football Cristiano Ronaldo dopo una relazione durata tre anni, mentre Bradly ha chiuso poco più di un mese fa la sua relazione con la modella Suki Waterhouse.