L’annuncio giunge inaspettato: Jon Favreau non dirigerà il terzo capitolo di “Iron Man” previsto per il 13 maggio 2013. Lasciare il progetto all’apice del successo rappresenta una strategica mossa lavorativa o una conclusione infelice?

È ancora troppo presto per valutare la scelta, ma se consideriamo l’enorme popolarità del franchise è sicuramente una decisione coraggiosa. La saga di “Iron Man”, infatti, non solo ha incassato oltre 1 miliardo di dollari in tutto il mondo, ma ha anche lanciato la carriera di Jon Favreau, attualmente al lavoro sul set di “Cowboys and Aliens“.

I fan del fumetto, creato nel 1963 da Stan Lee, nel frattempo hanno già steso una lista con i nomi dei direttori artistici più indicati per continuare la saga cinematografica: al primo posto troviamo Paul Verhoeven, “Atto di forza” e “Robocop”, seguono la rivelazione Duncan Jones, il regista di “Arma Letale” Shane Blake, l’ideatore di “Wall-E” Andrew Stanton e Gore Verbinski, reduce dalla trilogia de “I Pirati dei Caraibi“.

Di seguito il trailer di “Cowboys and Aliens” e la gallery dedicata a “Iron Man”.