Quando meno te lo aspetti ecco che Steve Jobs partorisce una nuova idea. Ma questa volta l’ultimo nato in casa Apple non è nuovo modello di iPod o di iPhone. Si tratta di un nuovo gadget, capace di riunire in qualche modo tutti i prodotti Apple in una funzionalità che mancava all’appello: la videoproiezione!

Ecco quindi l’idea di un videoproiettore dalle dimensioni ridotte: l’ iShow. Il designer si chiama Moti Barzilay e nell’ideare l’oggetto si è ispirato alle classiche linee morbide della Apple. La forma ricorda quella di uno Yo-Yo.

Nella sua conformazione orignale, infatti, si presenta come un cilindro compatto, dalla superficie laterale color argento e dalla basi nere. Per poter accedere ai pulsanti di accensione, alla lente del proiettore, e alle uscite audio-video basterà aprirlo con entrambe le mani esercitando una leggera forza verso l’esterno a partire dalle due basi.

Il nucleo di proiezione si basa sugli ultimi ritrovati della tecnologia LED, ciò garantisce un’ottima qualità dell’immagine. Per l’immissione sul mercato dovremmo attendere ancora un po’…pensate di riuscire a resistere?