L’eliminazione di Guendalina Tavassi all’Isola dei famosi 9 è decisamente un grande sorpresa, nella diretta di ieri sera, la mamma romana è stata sconfitta dall’acerrima nemica Andrea Lehotska, oltre alla beffa anche l’inganno, vien da dire, messa in nomination dall’amico Manuel Casella, al quale aveva anche offerto una luculliana cena vinta alla Festa della donna, il doppio inganno arriva anche per il televoto che, nonostante la grande popolarità acquisita al Grande Fratello, ha preferito a lei la bersagliata avversaria.

Guendalina Tavassi non ha preso molto bene l’eliminazione dall’Isola dei famosi 9, è scoppiata in un pianto disperato, non se lo aspettava, del resto nessuno pensava che il pubblico sovrano la volesse casa, convinta com’era di avere un largo consenso del pubblico ma, come ha dichiarato fra le lacrime, c’è anche una metà che la odia. Non le rimaneva altro da dire se non che tornava a casa dall’altra metà del cielo che l’amava.

Ancora una volta, non è riuscita a vincere un reality nel quale si ipotizzava una sua vittoria. Le era sfuggito il particolare che, quando nei reality si attacca nolto un concorrente, alla fine il televoto lo premia, per una sorta di consolazione, forse, o chissà che altro, di fatto, la bersagliata Andrea è rimasta, Guendalina Tavassi ha dovuto lasciare. Finisce a Cayo Solitario da Aida Yespica, anche in questo caso perde il confronto.

Jivago Santinni, invece, grazie alla strategia del salvataggio a catena, non viene scelto dagli altri naufraghi dell’Isola dei famosi 9, ognuno doveva fare il nome di un altro naufrago per la sua salvezza. Così rimane solo, portato a Cayo Solitario, dovrà vedersela con Aida Yespica che, ancora una volta ha la meglio, resterà in solitaria all’Isola dei famosi 9. Meraviglia molto il comportamento di Max Bertolani che fino a tre minuti della scelta aveva ardentemente sperato nel ritorno a casa di Andrea Lehotska, per una misteriosa strategia, però, la salva dall’eliminazione.

Nelle nomination finali, Max Bertolani ed Antonella Elia finiscono in pareggio, toccherà al leader Manuel Casella scegliere fra i due e, naturalmente, salva Max Bertolani, forse non troppo per amicizia, considera la Elia più pericolosa. Manderà poi al televoto anche Nina Moric.

Antonella Elia non la prende bene e tira fuori il discorso amicizia:

“Definirti amico è una stron…. Gli amici sono altri, sono reali! Io questa cosa la vivo come un tradimento! Tu sei un traditore! Non mi sei amico! E anche tu Max. Siete falsi come Giuda. Siete poveri deficienti che giocate pensando di vincere! Manuel stai facendo un gioco e sei sleale! Questo non è solo un gioco è anche amicizia è realtà. Sono stufa di questa ipocrisia di mer…! Ci sono i valori umani!”.