“Siamo vivi per miracolo”, questo è lo slogan che ha caratterizzato la prima puntata dell’Isola dei Famosi di quest’ultima edizione.

Alla conduzione, sempre Simona Ventura e tra quelli del cast, sempre star della B-list. L’unica cosa che accomuna naufraghi e conduzione è che sono tutti stati colpiti dalla sfortuna nel corso dello svolgimento della prima puntata.

La soirée comincia con una caduta solenne di super Simo, che esclama:

“So cadere perché sono stata più volte sugli sci e la cosa più difficile è sapersi rialzare”

Sarà stata la caduta, o sarà stata la sua conduzione, ma l’Isola si è guadagnata la sua fetta di share con il 19%.

Si prosegue con il fragoroso “lancio del naufrago”, che avviene dall’elicottero della produzione fino alla laguna delle Las Perlas (in Nicaragua) e dove Dallan si distorce una caviglia dopo un tuffo non dei più coordinati.

“Ci siamo buttati da 10 metri con un fondo di un metro”

avrebbero detto in coro i naufraghi (tra cui ricordiamo Clarissa Burt, Aldo Busi, Loredana Lecciso e Sandra Milo) con invettiva precisa del doppiatore-attore Luca Ward:

“Siamo vivi per miracolo, complimenti alla sicurezza

Dalla produzione, intanto, si affrettano a rassicurare i telespettatori sulle cure mediche apportate ai naufraghi, soprattutto per il rugbista Dallan, che è stato anche accompagnato in ospedale. Aspettare per vedere gli sviluppi…