Reduce dall’eliminazione dal reality di Rai Due “L’isola dei famosi“, Raffaella Fico ha finalmente deciso di sfogarsi sui suoi compagni di viaggio e sulle voci che da qualche tempo girano su un suo presunto coinvolgimento nell’inchiesta per lo scandalo dei cosiddetti “bunga bunga” nel quale è coinvolto anche il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

Durante un’intervista con il settimanale di costume “Vanity Fair“, la giovane nata televisivamente parlando sotto i riflettori dell’ottava edizione del “Grande Fratello” ha dichiarato fermamente la sua estraneità ai fatti accaduti a Villa Certosa, sottolineando il fatto di non essere stata mai chiamata a testimoniare dai magistrati che si occupano dell’inchiesta.

Galleria di immagini: Raffaella Fico

La Fico non ha neanche paura delle voci di corridoio che, come spesso accade nel mondo dello spettacolo, potrebbero attaccare la sua carriera e il suo futuro in casa Rai, sostenendo che

“In Rai lavorano molte persone che hanno in corso vicende giudiziarie legate a scandali di droga e alla prostituzione. Perché dovrebbero penalizzare proprio me? […] Le ragazze che hanno presentato Sanremo: sbaglio o sono state coinvolte in scandali più pesanti del mio?”.

Il riferimento è chiaro a Elisabetta Canalis e Belén Rodriguez, le due showgirl che hanno condotto il festival insieme a Gianni Morandi e che recentemente sono state ascoltate dai magistrati in quanto persone “informate sui fatti”. Non li avrà fatti prima, ma c’è voluto poco per citare il nome della modella argentina, scatenando così una piccola polemica a riguardo dell’utilizzare il corpo come mezzo per farsi conoscere dai media.

“Non vedo nulla di male nell’usare il proprio corpo all’inizio di una carriera nel mondo dello spettacolo. E non ho paura che la cosa mi possa etichettare. Anche Belén nasce dal suo sedere.”

Raffaella si è poi sfogata su uno dei concorrenti dell’ottava edizione, il modello brasiliano attualmente tra i naufraghi in Honduras Thyago Alves. Proprio su di lui, la napoletana non si è affatto risparmiata, lanciando velenosissime frecciatine anche alla luce del presunto flirt di cui si sospettava durante la presenza sull’isola.

Quello è un pesce bollito, lo posso avere quando voglio. Lui davanti alle telecamere si inibisce. Io no. Che senso ha provarci lontano dalle telecamere? A che cosa serve vedersi una volta fuori dal reality?”