Si chiude anche quest’edizione di “Italia’s got talent“. Si tratta di Fabrizio Vendramin, il pittore dalla tecnica assolutamente inedita, che ieri ha realizzato un particolarissimo ritratto di Freddy Mercury. Vendramin con i soldi della vincita vuole aprire una scuola-laboratorio per bambini, affinché le sue tecniche vengano apprese dai più piccoli.

Italia’s got talent” si è distinto soprattutto per aver raccontato anche le storie di questi spesso buffi partecipanti, che sono stati giudicati dapprima dai tre giudici, Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Gerry Scotti, e poi dal pubblico: in particolare, il prof di Amici si è dimostrato particolarmente sagace e divertente.

Galleria di immagini: Italia's got talent

Tra i concorrenti che hanno maggiormente emozionato c’è il fachiro Simone Calati, che da anni dorme sulle panchine, Elena Disarò, che nonostante le scarse doti ha generato accoramento per via delle sue situazioni familiari, e poi Lala McCallan, attore-cantante en travesti, che ha fatto esclamare a Zerbi:

“Gli altri hanno Gaga, noi abbiamo Lala.”

Siamo ben lontani dal clamore suscitato lo scorso anno da Angela Troina, stavolta ha vinto l’arte pura. Perché cos’è un artista se non colui che riesce a dare emozioni agli altri, magari utilizzando nuove tecniche che vengono da un proprio background?