Il produttore e regista J.J. Abrams starebbe sviluppando un altro film nel segreto più assoluto, collaborando con lo sceneggiatore Billy Ray: i due avrebbero già venduto l’idea alla Paramount Pictures, il colosso di produzione e distribuzione di Hollywood, già legata con un contratto alla Bad Robot, production company di Abrams.

Come accadde per “Cloverfield” e successivamente per “Super 8”, pellicole che hanno riscosso enormi successi, nessun dettaglio trapela per farci capire cosa il regista stia riserbando.

Galleria di immagini: Super 8

Passarono mesi prima di sapere qualche informazione su quei film, e così sembra che Abrams voglia far accadere nuovamente, alimentando sempre più la curiosità del pubblico che ben conosce le sue opere: ad esempio le serie di successo “Lost”, “Alias” e “Fringe”, della Bad Robot Productions, casa di produzione cinematografica e televisiva fondata dal regista.

Anche lo sceneggiatore Billy Ray ha lavorato a numerose pellicole di successo, curando gli script di “State of Play”, “Flightplan” e “Pan”, nuova versione di Peter Pan con Channing Tatum: si vocifera anche su un adattamento cinematografico di 24, la serie cult che vede protagonista l’attore Kiefer Sutherland nei panni dell’agente Jack Bauer.

Abrams inoltre dirigerà il sequel di “Star Trek” durante il prossimo anno: è quindi possibile che questa idea misteriosa venga sviluppata di pari passo al kolossal fantascientifico, oppure che il regista sia coinvolto solo nel ruolo di produttore, come già accadde per “Mission: Impossible – Protocollo Fantasma”. Le credenziali di Abrams e Ray sono quindi una garanzia per tutti gli estimatori dei loro film, che attendono con ansia nuove indiscrezioni su questo enigma cinematografico.

Fonte: BadTaste