J. K. Rowling, tornata a parlare nei giorni scorsi di possibili nuovi romanzi nella saga di Harry Potter, ha scatenato la fantasia dei tanti fan al suo seguito.

In che modo potrebbe evolvere la narrazione, dopo quanto raccontato nel settimo appuntamento “Harry Potter e i Doni della Morte”? In molti hanno provato a rispondere alla domanda, con ipotesi talvolta piuttosto fantasiose su quelle che potrebbero essere le inedite avventure del mago di Hogwarts.

Secondo TheAtlantic.com, ad esempio, una delle possibili strade da percorrere riguarderebbe il passato di Severus Piton, già rivelato in parte con un intero capitolo dedicato alle sue memorie presente nell’ultimo romanzo. Altri (Arabella e Zsenya) hanno fantasticato su quali potrebbero essere le vicende successive al finale de “I Doni della Morte”, dando vita al racconto “After the End”, disponibile per la lettura in versione integrale sul sito The Sugar Quill.

L’universo di Harry Potter, al contrario di quello rappresentato in altre celebri saghe come Star Wars, ha comunque dimensioni molto più ridotte e lascia meno spazio per lo sviluppo delle storie legate ai personaggi secondari. Nelle opere di George Lucas, ad esempio, un protagonista non certo di prim’ordine come Wedge Antilles ha poi trovato una propria strada grazie all’impegno di altri autori, uno su tutti Michael A. Stackpole.