Secondo alcuni, gli oggetti diventati vere e proprie icone, in grado di segnare un punto di riferimento nella mente degli appassionati, non andrebbero mai modificati.

Evidentemente non la pensa così Jaeger-LeCoultre, la celeberrima casa di orologeria famosa in tutto il mondo per le superbe creazioni, ma in particolare per un orologio che è entrato nel pantheon del lusso e dell’esclusività.

Ci riferiamo naturalmente al Reverso, un segnatempo che una volta rovesciato su sé stesso può diventare un vero e proprio bracciale, e che rappresenta il cavallo di battaglia di quest’azienda blasonata.

Jaeger-LeCoultre dunque ha deciso di introdurne una versione diversa, proprio in concomitanza dell’ottantesimo anniversario del suo fiore all’occhiello, che sarà celebrato in pompa magna il prossimo anno.

Un vero e proprio tributo dunque, per una macchina perfetta introdotta sul mercato per venire incontro alle esigenze di chi, avendo una vita dinamica, aveva paura di danneggiare il proprio gioiello.

Si tratta di un Reverso sottilissimo, dotato di movimento a carica manuale calibro 822, e rivolto particolarmente al pubblico femminile e per questo disponibile solo in acciaio e oro rosa. L’eleganza è la stessa, l’esclusività pure, cambia solo lo spessore, che rende questo segnatempo un oggetto ancora più unico.