Lei pensa ancora all’ex, lui non ha ancora commentato i rumor sulla loro presunta relazione. Ma nulla a impedito a Jake Gyllenhaal di spendere una fortuna per volare da Taylor Swift e trascorrere un po’ di tempo con lei.

Impegnato con la promozione del film “Love and other drugs”, l’imperterrito Jake ha deciso di affittare un jet privato negli USA per raggiungere Taylor a Londra, pagando una cifra veramente incredibile, pari a circa centomila sterline. E pare che dopo il suo arrivo nel Regno Unito, l’attore abbia passato due giorni chiuso nella suite dell’Hotel Dorchester insieme alla Swift.

Jake ha voluto passare un po’ di tempo con Taylor. E se non avesse fatto questo folle gesto, non sarebbero riusciti a vedersi. Quindi ha ingaggiato un jet da 100.000 sterline.

Sono in molti a non vedere di buon occhio il rapporto tra la star della musica country e il protagonista di “Prince of Persia”, infatti tra i due ci sono ben nove anni di differenza. Ma l’ostacolo più grande sembra essere in realtà la passione che la bionda Taylor nutre ancora per Taylor Lautner.