Sembra proprio che le star di Hollywood non aspettino altro che rivelare i segreti più intimi della loro vita sessuale, senza timidezze o tabù. Dopo James Franco, che tempo fa ha rivelato di masturbarsi anche cinque volte al giorno quando si trova in hotel, ecco che anche Jake Gyllenhaal confessa di essersi procurato piacere da solo molto spesso sul set.

Il New York Post, infatti, dedica un articolo alle dichiarazioni scottanti di Jake Gyllenhaal, fatte nel corso del “New Yorker Festival” tenutosi qualche giorno fa. E pare che l’attore di “Prince of Persia” abbia deciso di vuotare il sacco davanti a un pubblico prevalentemente femminile.

In effetti le tematiche affrontate durante questa manifestazione sono state “sesso e droga“, e molte delle star presenti hanno raccontato senza pudori alcuni episodi della loro vita privata.

Da grande esteta e adoratore del proprio corpo scolpito, Gyllenhaal non ha mai dato peso ai rumor sulla sua presunta omosessualità, smentiti invece dal suo amico Adam Levine. Se non ha mai avuto problemi a mostrarsi praticamente nudo nei suoi film, come nel nuovo “Love and other drugs”, si può facilmente intuire che l’attore ventinovenne non abbia provato alcun imbarazzo nel rivelare i dettagli dei momenti in cui si masturba.

In attesa di nuove immagini dell’aitante Jake a torso nudo, che non tarderanno ad arrivare, ecco la star di “Brokeback Mountain” in una carrellata di foto che lo ritraggono in varie versioni, sportivo, elegante e sexy.