Dopo il suo chiacchierato e singolare “Avatar”, James Cameron sarebbe impegnato nella realizzazione di un nuovo film, di taglio fantascientifico, basato su una sceneggiatura di Shane Salerno, che di fantascienza se ne intende parecchio, dato che ha scritto film come “Armageddon”, “Alien vs Predator” e “Ghost rider”.

Ancora non si sa bene come si intitoli questa pellicola, ma è probabile che si tratti di “Doomsday Protocol”, di cui Salerno aveva parlato in precendenza. Infatti nello scorso giugno aveva dichiarato di essere in procinto di collaborare con Cameron per un suo nuovo film, ma non aveva aggiunto particolari rilevanti a riguardo.

Nessuna notizia neanche sulla trama, anche se dovrebbe avere toni epici, come se la pellicola fosse una sorta di “I sette samurai” di Kurosawa in versione fantascientica, in cui umani e alieni si battono insieme per salvare la Terra. Alcune voci, inoltre, lasciano intendere che il film potrebbe essere realizzato in 3D.