Doppia novità sul fronte della lavorazione di una delle pellicole più attese dei prossimi mesi: ci sono infatti nuove indiscrezioni riguardo al possibile protagonista e alla data di uscita di Django Unchained, il nuovo discusso progetto western di Quentin Tarantino.

Dopo le voci che danno Leonardo DiCaprio (nella galleria fotografica insieme alla nuova fiamma Blake Lively) quasi certo per il ruolo del cattivo nel film, adesso si parla di Jamie Foxx per la parte del protagonista; l’attore premio Oscar per “Ray”, in cui interpretava in maniera incredibilmente mimetica il cantante Ray Charles, potrebbe quindi ottenere la parte di “Django” che Tarantino aveva originariamente pensato per Will Smith. Se l’ex principe di Bel-Air difficilmente parteciperà alle riprese per via del suo cachet troppo alto, le possibili alternative oltre a Foxx sono anche Idris Elba e Chris Tucker.

Galleria di immagini: Leonardo DiCaprio e Blake Lively a Verona

Nel cast del film dovrebbero esserci inoltre gli affezionati del regista Samuel L. Jackson e Christoph Waltz, mentre intanto la compagnia di produzione dei fratelli Weinstein ha fissato una data di uscita (almeno per quanto riguarda gli USA) per la vociferata pellicola: 21 dicembre 2012, giusto in tempo per Natale e per la corsa agli Oscar 2013.

Il film è annunciato come un western, ma sembra sia anche una storia che tratterà i temi della vendetta e della schiavitù. Le riprese dovrebbero cominciare tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno, ma sembra che Tarantino non abbia intenzione di affrettarle per poter partecipare in tempo al prossimo Festival di Cannes. Nel frattempo sta ancora rifinendo il casting, alla ricerca del suo protagonista; per tutte le novità vi terremo naturalmente aggiornati.