Le polemiche intorno al video scandalo “Hurricane” dei suoi 30 Seconds to Mars non accennano a diminuire, ma Jared Leto continua a essere perplesso da tutto lo scalpore suscitato. L’artista infatti rivendica come il sesso sia una parte fondamentale delle nostre vite ed è quindi strano che metta a disagio così tante persone.

Jared Leto, che ha appena terminato il tour nel Regno Unito con la sua band, ha recentemente e nuovamente cambiato colore di capelli: dopo il biondo platino sfoggiato nel video dello scandalo, adesso è passato al blu. Cosa ne pensate di questo nuovo look?

Il cantante e attore in un’intervista a Spinner ha confermato il suo stupore per le censure cui il video da lui diretto, e contenente diversi riferimenti sessuali espliciti e sadomaso, è andato incontro alla censura in diversi paesi del mondo:

Il video esplora qualcosa cui tutti noi siamo molto familiari e cioè il sesso. È interessante come sia un argomento che dà così fastidio e metta la gente a disagio, visto che è una parte così importante delle nostre vite. La sessualità riguarda quasi ogni aspetto delle nostre vite, dall’arte all’intrattenimento alla politica e perfino alla guerra. La sessualità riguarda e influenza tutti noi dal giorno uno.

Di seguito il video di “Hurricane” dei 30 Seconds to Mars di Jared Leto, censurato da diverse emittenti musicali mondiali.