Da pochi giorni è balzata al centro dell’attenzione dei media a causa di un bacio appassionato con Justin Bieber: stiamo parlando di Jasmine Villegas, la giovane sedicenne diventata famosa per essere la possibile fidanzata dell’acclamato cantante americano. Resa dalle fan accanite un vero e proprio pericolo pubblico da debellare, tanto da aver spodestato la bella Kim Kardashian dal primo posto delle donne più minacciate degli ultimi tempi, Jasmine ha voluto specificare come fra i due vi si solo una bella amicizia.

La foto scattata alcuni giorni fa, che ritrae i due scambiarsi effusioni appassionate, sarebbe tuttavia vera. Nonostante i fan più intransigenti abbiano sostenuto che lo scatto risalga al 2009, pare invece che la fotografia sia stata ripresa lo scorso 9 settembre da un gruppo di turisti canadesi, i quali si dicono pronti a provarne l’autenticità.

In una recente videointervista, la Villegas ha voluto però mettere le cose in chiaro, forse anche perché spaventata dagli attacchi delle cosiddette “bieberine“, pronte anche a superare i limiti del lecito pur di difendere il loro amore platonico verso l’interprete di “Baby“:

Justin è molto divertente, è 100% se stesso. Noi due siamo solo buoni amici.

La giovane compagna di Bieber avrà detto la verità? Gli scatti rubati la scorsa settimana sembrerebbero dimostrare, invece, come fra di loro vi sia molto di più che una semplice amicizia.

Va sottolineato però, qualora questo rumor amoroso dovesse trovar conferma, come Jasmine sia riuscita a salvare il talentuoso Justin dalla pericolosa attrazione verso le trentenni: il cantante ha sempre dimostrato una forte predisposizione per le attenzioni di Kim Kardashian e ha dichiarato di essere follemente innamorato di Beyoncé. Prima dell’arrivo di Jasmine, la più giovane delle sue supposte conquiste è stata Miley Cyrus, sebbene quest’ultima abbia smentito categoricamente.

Riusciranno le bieberine a farsene una ragione?