Taylor Lautner, dopo aver indossato con successo le vesti del bello e apprezzato licantropo in Twilight si troverà a lottare in Abduction contro Jason Isaacs, il quale ha dichiarato di essere rimasto impressionato dalla fisicità del giovane attore.

Rilasciando un’intervista al Belfast Telegraph, Isaacs ha dichiarato:

È un mago delle arti marziali nella vita reale, è in grado di fare da in piedi due capriole all’indietro e ha partecipato ai campionati del mondo di karate, ma ho dovuto picchiarlo, e ho non poteva battere mia moglie nella lotta.

L’attore ha inoltre ammesso di aver trovato interessante lavorare con un altro giovane che è universalmente noto per il personaggio (Jacob Black) interpretato in una saga che rappresenta uno dei fenomeni del momento, quale è Twilight, anche se molto diverso da quello a cui danno vita Daniel, Rupert e Emma in Harry Potter.

Ricordiamo infatti che Isaacs è tornato sul grande schermo questa settimana con il suo nuovo film “Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 1″, dove interpreta il ruolo di Lucius Malfoy.