I jeans boyfriend non sono solo estremamente trendy, hanno anche un grande fascino insito nel contrasto che creano con la figura femminile: proprio per la loro particolarità, però, non stanno bene a tutte ed è importante curare gli abbinamenti con questo modello con particolare attenzione.

Il modello di jeans boyfriend, come dice il nome stesso, sembra “rubato” dall’armadio di lui: è ampio, anche in vita (infatti si porta spesso con una cintura), così lungo che nella maggior parte dei casi necessita di un risvolto, a volte è strappato o consumato, dall’aria rude e vintage. Proprio in queste caratteristiche risiede il suo fascino, perché si tratta di un jeans comodo e casual, ma anche l’insidia di apparire troppo sciatte, con un capo non solo oversize, ma proprio della taglia sbagliata.

Vediamo allora a chi stanno bene i jeans boyfriend e come scegliere il modello adatto a noi.

  • Le ragazze bassine possono indossare i jeans boyfriend scegliendo un modello dalla gamba non troppo larga, meglio se stretto alla caviglia, triangolare e senza tagli o strappi, per non accorciare la figura. Un sandalo o delle pump regaleranno, poi, qualche centimetro in più.
  • Le ragazze alte sono fortunate, perché possono indossando la maggior parte dei modelli di boyfriend jeans. In questo caso, infatti, si può osare anche con dei pantaloni larghi, i boyfriend jeans per eccellenza, o con i modelli con tagli e strappi adatti a primavera ed estate. Perfetto l’abbinamento con una t-shirt attillata.
  • Le curvy, che siano a pera, a mela o a clessidra, dovrebbero optare per i boyfriend jeans più sottili, proprio come le donne basse. I modelli larghi, infatti, potrebbero farvi sembrare più larghe di quel che siete. I tacchi, anche in questo caso, slanciano e donano quel tocco di sicurezza in più.
  • Le donne magre, dalla figura sottile e androgina, un po’ adolescenziale, possono mettere i jeans boyfriend larghi se alte, altrimenti dovrebbero preferire un modello un po’ più slim, per non schiacciare la figura. Ironico e alla moda l’abbinamento con scarpe Oxford con i lacci, altro capo che strizza l’occhio al maschile, da bilanciare con una borsetta sfiziosa o un bel rossetto rosso e occhiali da sole femminili.