Nei film romantici si assiste spesso a un happy-ending ma nella realtà, a Hollywood, le grandi storie d’amore hanno spesso un finale molto meno lieto. Dopo Angelina Jolie e Brad Pitt, che hanno annunciato il loro divorzio nel settembre 2016, sta facendo scalpore la notizia della separazione di un’altra grande coppia del cinema: Jennifer Aniston e Justin Theroux.

I due, sposati da dal 2015, hanno annunciato la fine del loro matrimonio con una dichiarazione congiunta: sebbene sempre attenti a proteggere la loro vita privata, i due coniugi si sono esposti pubblicamente “per evitare speculazioni da parte dei tabloid” (come si legge nel comunicato da loro inviato alla stampa). “Siamo due migliori amici che hanno deciso di prendere strade separate come coppia, ma che sperano vivamente di continuare a essere legati da una profonda amicizia”, si legge nella dichiarazione.

In base al comunicato, Jennifer Aniston e Justin Theroux hanno preso la sofferta decisione alla fine del 2017: l’ultima volta che sono stati visti insieme è stata proprio nei primi giorni del nuovo anno, durante una vacanza in Messico. Successivamente, le occasioni in cui i due sono avvistati insieme si sono fatte sempre meno frequenti, tanto che l’attrice di Friends ha trascorso il suo ultimo compleanno, lo scorso 11 febbraio, insieme alle amiche a Malibu, mentre Justin si trovava a New York. Inoltre, come riporta TMZ, il regista e attore è stato fotografato nel giorno di San Valentino mentre caricava alcune valigie e pacchi su un SUV davanti all’appartamento che lui e Jen condividevano a New York fino a questo momento.

Nonostante si parlasse da tempo di una possibile crisi tra i due attori, la notizia è stata un fulmine a ciel sereno, anche perché la coppia aveva sempre cercato di smentire le voci sui presunti malumori tra di loro. Ma c’è già chi parla di un possibile ritorno di fiamma tra la Aniston e Brad Pitt