Jennifer Grey ricorda la scomparsa di Patrick Swayze a un anno di distanza e si commuove. È accaduto a “Dancing with the stars“, dove l’attrice ha ballato e sta partecipando in qualità di concorrente.

Jennifer Grey e Patrick Swayze sono i protagonisti del film cult “Dirty dancing“, in cui lei interpretava una ragazzina alla soglia dell’età adulta, che veniva introdotta all’amore e al ballo da lui, il suo mentore, che doveva vincere una gara di ballo per poter aiutare un’amica, rimasta incinta a causa di un farabutto.

Un valzer viennese, la canzone di di Otis Redding “These Arms of Mine” e la Grey si è sciolta in lacrime ricordando il collega scomparso. Ciononostante ha ballato benissimo, raggiungendo il punteggio più alto della serata con 24 voti su 30 e guadagnandosi i favori della giuria che hanno piacevolmente ricordato il personaggio di Baby.

Ma durante le prove ancora fiumi di lacrime, e la Grey ha tenuto a spiegare:

Patrick mi manca molto. Era una delle persone più coraggiose che io abbia mai conosciuto. Se sono qui è grazie a quel film e quindi grazie a lui.