Jennifer Lopez e Giuseppe Zanotti si sono uniti in team per creare una capsule collection di scarpe chiamata #GiuseppexJennifer. La linea sarà mostrata in anteprima alla Footwear Fashion Association di New York dal 2 al 4 agosto ma sarà ufficialmente disponibile negli store a partire da gennaio 2017 presso Bergdorf Goodman, Saks Fifth Avenue, Neiman Marcus, Nordstrom, tutte le boutique Giuseppe Zanotti e altri rivenditori al dettaglio in tutto il mondo scelti dalla coppia di collaboratori.

Sebbene non sia la prima volta che Giuseppe Zanotti realizzi delle scarpe per designer e celebrità, incluse Selena Gomez, Janet Jackson e Kim Kardashian, questa è la sua partnership più importante e che vede una grande partecipazione da parte di Jennifer Lopez. La star americana, oltre a essere una cantante, ballerina e attrice di enorme successo, ha costruito un vero e proprio impero nel settore della vendita al dettaglio: ha ideato una collezione di 18 profumi che ha fatturato circa 2 miliardi di dollari in 14 anni, una linea d’abbigliamento chiamata Kohl’s e una linea di gioielleria per Endless.

“Sono molto orgogliosa dell’attività che ho creato”, ha detto Jennifer Lopez all’incontro con i giornalisti e Giuseppe Zanotti per parlare della collezione, “Mi ha permesso di creare grandi prodotti a un prezzo accessibile. Tuttavia, non avevo ancora mai fatto un progetto di tale portata e questo mi è sembrato essere il momento, il designer e il mezzo giusto. Le scarpe mi hanno sempre appassionato. A volte scelgo l’abito in base alle scarpe”.

La poliedrica artista e lo stilista italiano si sono incontrati a maggio a Los Angeles per lavorare su alcuni modelli, ma ben presto hanno deciso di creare un’intera collezione insieme. Dopo aver visitato il “museo armadio” della cantante e aver visionato le migliaia di foto da cui prendere ispirazione inviate da Jennifer, Giuseppe Zanotti ha portato una serie di prototipi da Milano per l’incontro con i giornalisti.

“Lei mi dà dei suggerimenti e io le fornisco consigli: entrambe siamo aperti a imparare”, ha dichiarato Zanotti, “Ogni volta che lavoro con una star imparo molto. Allo stesso tempo insegno molto perché sono un designer e produttore di scarpe. Sono nato con la matita in mano. Si può sempre imparare da vecchi adolescenti come me”.

gallery-1469627168-giuseppexjennifer-03

Questa volta però l’impegno dello stilista italiano è diverso: “è la prima volta che realizzo una collezione intera per una celebrità. In passato ho creato uno o due paia di scarpe”, ha detto Giuseppe Zanotti. “In questo caso non sono sufficienti a descriverla [Jennifer Lopez]. A lei piace ballare, cantare, camminare, fare shopping e ha dei figli. È una donna bellissima e normale. Ho bisogno di creare qualcosa che vada bene non solo per il red carpet o l’haute couture ma anche per la vita di tutti i giorni. Abbiamo 18 modelli al momento. È un piccolo universo”.

“Giuseppe è un designer a cui sono molto leale grazie alle sue bellissime silhouettes e per il lavoro artigianale. È impossibile non sentirsi più sicure e sexy indossando un paio di Zanotti. Le sue scarpe sono perfettamente in linea con il mio stile”, ha commentato Jennifer Lopez.

Mentre questa collezione – composta non solo da scarpe, ma anche da due modelli di borse – sarà in vendita da gennaio 2017 (i prezzi saranno compresi tra 795 e 1995 dollari), i due creatori hanno intenzione di continuare con la loro collaborazione anche in futuro. “Lo facciamo per passione, senza fretta. Non è business. Non abbiamo target. Abbiamo l’idea di costruire una relazione ottima. È una cara amica”, ha rivelato Zanotti.

Io sono molto interessata a continuare questa collaborazione e a lavorare su qualcosa di simile. L’opportunità di lavorare con uno tra gli stilisti più celebrati nel mondo della moda e qualcosa che non vorrei davvero perdermi”, ha ammesso Jennifer Lopez.