Pochi giorni fa avevamo scritto di una possibile trasposizione cinematografica, che prendeva in considerazioni l’idea di portare sul grande schermo la vita della famosissima rockstar Kurt Cobain, il popolare leader del gruppo grunge di Seattle “Nirvana”.

Una notizia dell’ultima ora, vedrebbe Jeremy Renner particolarmente interessato al ruolo di protagonista del film. L’attore americano è il protagonista di “The Hurt Locker”, l’ultima produzione di Kathryn Bigelow, candidato come miglior film per la notte degli Oscar che si terrà il prossimo 7 marzo a Los Angeles.

Jeremy Renner, è stato uno dei primi attori a manifestare la volontà di interpretare Cobain, è evidente che il ruolo da protagonista nel prossimo film di Oren Moverman, già autore in passato del buon “The Messenger”, sarebbe una vetrina di primissimo piano per qualsiasi attore, senza dimenticare che vestire i panni di Kurt Cobain sembra poter rappresentare davvero una sfida interessante per un attore.

Renner potrebbe incontrare il favore della produzione anche per la sua passione per la musica, l’attore infatti è in grado di suonare sia la chitarra che il pianoforte. Inoltre ha sempre dichiarato in passato che ha sempre adorato occuparsi della musica, interpretare un ruolo del genere, quindi, rappresenterebbe per l’attore il coronamento di un sogno.

Ricordiamo che il biopic dedicato alla frontman dei Nirvana prende spunto dalla popolare biografia scritta da Charles R. Cross, “Cobain. Più pesante del cielo”, al momento il progetto non è ancora in possesso di un titolo.