Jessica Alba ha recentemente dichiarato di preferire nei film ruoli minori a quelli da protagonista.

Infatti, in una recente intervista al magazine Elle, l’attrice avrebbe spiegato che preferirebbe ruoli minori ma con registi che le piacciono. L’esperienza e la maturità la spingerebbero verso ruoli e interpretazioni con registi importanti, che le permettano di crescere a di aumentare il suo bagaglio culturale e artistico:

Sono una persona molto timida e non mi piace essere al centro dell’attenzione. Ma quando interpreto i film, perdo tutte le mie inibizioni. In passato ho fatto alcuni film di cui non vado fiera. Ora però dipende dai registi. Preferisco ruoli minori, ho un approccio completamente diverso ora, sicuramente migliore.

Sicuramente le affermazioni della Alba solleveranno non poche perplessità e critiche. Ma l’attrice non teme possibili reazioni negative alle sue dichiarazioni, affermando:

Ho sempre temuto le critiche, fin da quando ero piccola. Ogni critica che ho ricevuto l’ho sempre interiorizzata e presa in modo molto personale. Ma adesso sono più matura e non mi interessano le critiche. Voglio provare qualcosa di diverso ora.

Jessica Alba ritornerà sul grande schermo la prossima primavera con il particolare film “Machete” di Robert Rodriguez.