Mob Girl” è il titolo della prossima pellicola che avrà come protagonista e produttrice l’aitante Jessica Biel. Nel film la giovane attrice vestirà i difficili panni di una donna della mafia.

Le vicende di cui sarà protagonista la Biel sono basate su una storia vera raccontata nel libro di Teresa Carpenter “Mob Girl: A Woman’s Life in the Underworld”.

A rendere il progetto ancora più interessante è la notizia che in cabina di regia ci sarà la bravissima regista di “An Education”, Lone Scherfig. Ancora non è stato fatto nessun nome, invece, per la sceneggiatura.

Il film è incentrato sulle vicende di Arlyn Brickman, una donna votata al racket per seguire l’esempio della nonna e del padre e costretta a consegnare pacchetti e a far utilizzare la sua casa come rifugio ai gangster della zona. Arlyn, alla fine, deciderà di mettere fine alla vita a cui è stata costretta e, dopo aver denunciato le angherie subite, entrerà nel programma protezione testimoni.

In attesa di vedere la bella fidanzatina di Justin Timberlake alle prese con i loschi affari della malavita organizzata, intanto la ritroveremo nelle sale italiane a giugno accanto alla mitica squadra dell’A-team.