Dopo anni di sacrifici all’insegna della dieta e della ricerca della perfezione, la bionda Jessica Simpson ha deciso di mostrare la sua vera bellezza.

Da qualche tempo fotografi e telecamere la immortalano mostrandoci una giovane donna non più filiforme e troppo concentrata sulla linea, ma una bellissima giovane dalle forme generose e sensuali.

Un percorso fatto di sofferenza e iniziato anni fa. Jessica, sempre alla ricerca della perfezione fisica, nella rincorsa della taglia più piccola è sempre stata l’idolo delle ragazzine targate Disney. Giovane, bella, bionda, il classico ritratto della fidanzatina d’America, è cresciuta diventando la reginetta della musica pop in salsa country soft.

Ma un serie di delusioni lavorative e personali, un matrimonio fallito e un fidanzamento lungo con Tony Romo dei Dallas Cowboys che l’ha scaricata senza troppe cerimonie, hanno messo a dura prova la sua sensibilità di giovane donna. E un programma condotto da lei, dal titolo emblematico di The price of beauty, l’ha aiutata a gettare la maschera e riabbracciare se stessa.

Un viaggio itinerante, in compagnia dei suoi due migliori amici Cacee Cobb e Ken Paves, per osservare come i canoni di bellezza possiedano una connotazione diversa in base al Paese e alla cultura.

Le prime avvisaglie di questa rinnovata consapevolezza di sé le hanno colte le lettrici di Marie Claire America, dove Jessica si è mostrata al naturale, senza trucco e senza interventi di Photoshop.

Ora, grazie all’amore di un nuovo compagno, Jessica Simpson non ha più timore a mostrare i suoi chili in eccesso, ma li sfoggia con orgoglio. Valorizzando la sua bellezza sensuale e morbida, amandosi e accettandosi per quello che è.

La cantante ha detto in un’intervista a September Issue:

Siamo tutti ossessionati dalla ricerca della perfezione stile Barbie. Che non sempre coincide con la vera bellezza, che è piuttosto stare in pace con se stessi.

In una società dove la magrezza eccessiva è ostentata piuttosto che demonizzata e osteggiata, il coraggio di Jessica è di grande esempio per tutte le donne che rincorrono un modello malsano e pericoloso.