Jimmy Choo lancia la nuova capsule collection dal sapore decisamente British: tutto merito delle prossime Olimpiadi di Londra di quest’anno, ma anche del primo anniversario delle nozze del principe William con Kate Middleton. Non importa in fondo: chiunque abbia del gusto retrò e vintage nel campo della moda apprezzerà sicuramente questi richiami alla Union Jack, la bandiera del Regno Unito, che fanno tanto anni ’60, Beatles, Rolling Stones e un po’ Austin Powers.

Così, la nuova collezione di Jimmy Choo diventa un must have imprescindibile, indipendentemente dalla moda e dall’occasione del momento. Un esempio sono i mocassini, un classico per quanto riguarda il mondo delle {#scarpe}, che vengono così arricchiti con i colori e le forme appunto della Union Jack; ma la collezione non si ferma certo qui, proponendo accessori per uomo e per donna.

Gli {#accessori} sono soprattutto in denim e pelle per scarpe, borse e sciarpe. Alla donna, Jimmy Choo ha dedicato le borse Opal e Filipa e le pantofole Ruota, tutte arricchite da borchie metalliche: un chiaro richiamo al punk, che proprio nel Regno Unito governato da Margareth Thatcher ha visto la propria nascita. Tra le {#borse} da donna va segnalato anche il modello Candy, che ben si presta a completare un look da sera, grazie alla sua linea chic.

All’uomo sono dedicati i portafogli a piega Albany e con la catena Chiltern, ma anche le pantofole Sloane e le sneakers Beaufort; non finisce qui, però: c’è infatti anche qualcosa di unisex, come la sciarpa Soho, in cotone e cashmere. Non è detto che ci sia bisogno di vestirsi anni ’60 per indossare questi accessori, ma solitamente il casual è d’obbligo.

Fonte: Focusonstyle.