C’è aria di tensione sul set a Baton Rouge, in Lousiana, di “Twilight: Breaking Dawn“, l’attesa e conclusiva trasposizione cinematografica della popolare saga di Stephenie Meyer. Per la precisione, sarebbe Joe Jonas la causa, in quanto il giovane non riuscirebbe a sopportare il fatto che Ashley Greene andrà a girare scene intime con l’altro protagonista del film, Jackson Rathbone.

In “Breaking Dawn“, infatti, Alice Cullen (interpretata dalla Greene) e Jasper Hale (interpretato da Rathbone) condivideranno alcuni momenti di passione, come previsto da copione. Joe Jonas sarebbe così geloso che starebbe facendo di tutto per far capire agli altri che Ashley è la sua donna.

Un assistente alla produzione che sta lavorando sul set della pellicola ha dichiarato a Hollywood Life:

Joe non è per nulla felice all’idea che Jackson bacerà Ashley. Lui sa che si tratta di un film, ma le scene che i due gireranno saranno davvero hot. Joe è un cantante, quindi per lui è tutto nuovo. Lui è molto possessivo nei confronti di Ashley e sta facendo sapere a tutti – e soprattutto a Jackson – che lei appartiene a lui.

Se la questione si rivelasse vera, non credete che Ashley Greene dovrebbe evitare che il suo fidanzato crei tensione sul set di un film, visto che si tratta della sua carriera? Oppure pensate che Joe Jonas si stia comportando in modo giusto?