Secondo nuove fonti, Ashley Greene e Joe Jonas si sentirebbero in colpa per la situazione di Demi Lovato. Pensano, infatti, di essere almeno in parte responsabili del suo crollo emotivo, a causa della loro storia d’amore. E vogliono trovare un modo per rappacificarsi con lei.

Nonostante la nuova coppia di piccioncini sia solo ora libera di comportarsi liberamente, con Demi intorno, non volevano provocare ulteriori reazioni, Ashley e Joe si sentono vagamente in colpa. È quanto dichiara una fonte vicina ai due:

Si sentono male. Nessuno a quell’età dovrebbe passare per questo. Capiscono che la loro relazione possa essere stata la causa di qualcuno dei problemi di Demi, ma vogliono che sappia che loro le augurano tutto il meglio e sperano che siano amici dopo tutto questo.

Ashley e Joe sanno che Demi in rehab non può guardare né leggere notizie dai media, quindi pare abbiano provato a contattare la famiglia di lei. Speriamo che queste fughe di notizie siano vere, anche se pare poco probabile che Demi possa mai diventare amica della nuova fiamma del suo ex, che in qualche modo le ha causato un crollo nervoso. Ma, mai dire mai.