Negli scorsi giorni il mondo intero ha appreso dell’imminente separazione tra Johnny Depp e Amber Heard: il matrimonio, durato solamente 15 mesi, è arrivato al capolinea, con l’attrice di The Danish Girl ad aver per prima compilato le carte del divorzio.

Una separazione che, a quanto pare, sarà più difficile del previsto in quanto Amber Heard, successivamente, ha accusato l’ormai ex marito di violenza domestica, richiedendo così anche un ordine restrittivo nei suoi confronti, oltre al già noto mantenimento.

La notizia, ovviamente, ha fatto scalpore, anche perché nel frattempo sono circolate in rete alcune immagini dell’attrice che rioorta al volto quelle che sembrerebbero effettivamente delle ferite: la notizia tuttavia è stata subito smentita da Depp, il quale è passato poi al contrattacco definendo il gesto di Amber come un tentativo malriuscito per cercare di catalizzare l’attenzione su di sé, cercando di screditare l’attore con un’accusa decisamente pesante.

Johnny Depp divorzio: Lily-Rose e la ex compagna prendono le sue difese

Mentre sui social rimbalzano accuse nei confronti dell’attore, che Amber ha definito una persona violenta e “non lucida”, dall’altra parte a prendere le sue difese ci pensano l’ex compagna, Vanessa Paradis (con il quale è stato insieme per ben 14 anni) e la figlia 17enne Lily-Rose.

Non ha dubbi, infatti, la Paradis, circa la bontà dell’ex compagno: in una lettera inviata a TMZ, infatti, ha spiegato come “Johnny Depp è il padre dei miei due figli, una persona sensibile, affettuosa e molto amata. Credo con tutto il mio cuore che queste accuse mosse recentemente nei suoi confronti siano oltraggiose. In tutti questi anni, da quando lo conosco, non è mai stato fisicamente violento nei miei confronti. Quello di cui si parla non è affatto lo stesso uomo con cui ho vissuto per 14 meravigliosi anni”.

Lily-Rose, invece, ha condiviso sui social un’immagine che la ritrae a qualche mese dalla sua nascita insieme a Depp, descrivendolo come una delle persone più dolci di sempre, tutto il contrario rispetto a come è stato descritto dalla ex moglie e dai media statunitensi: “Mio padre è la persona più dolce e piena d’amore che conosca, non è stato altro che un padre fantastico per me e mio fratello, e tutti coloro che lo conoscono direbbero lo stesso”.

A chi credere, quindi? Per fare ancora più chiarezza Lily Rose ha condiviso anche uno stralcio di articolo il quale spiega come la polizia di Los Angeles abbia investigato sul caso, ma non è stata trovata alcuna prova circa le violenze subite da Amber Heard. L’attrice – che nel frattempo è riuscita a ottenere un temporaneo ordine di restrizione nei confronti Depp –, ha raccontato invece di essere stata più volte vittima delle violenze di Johnny Depp, l’ultima volta proprio lo scorso 21 maggio, quando l’attore le avrebbe lanciato un iPhone in faccia ferendola.

Una foto pubblicata da Lily-Rose Depp (@lilyrose_depp) in data: