I Golden Globe sono l’ultimo passo prima dell’inizio ufficiale della corsa agli Oscar e sono quindi dei premi molto ambiti nell’ambiente cinematografico, ma nel corso della serata vengono premiate anche le serie tv. Tra i nominati per il miglior attore in un film comedy c’è anche Johnny Depp.

The Tourist” non ha avuto recensioni molto positive, ma se al botteghino italiano natalizio ha potuto rifarsi con il pubblico, superando i 10 milioni di euro di incasso, negli Stati Uniti è invece stato un flop anche al box-office; nonostante questo, il film ha avuto tre nomination ai Golden Globe Awards.

Il film è infatti nominato nella categoria di miglior film comedy o musical, dove se la vedrà con “Alice in Wonderland“, “Burlesque”, “The Kids Are All Right” e “Red”, mentre i due affascinanti protagonisti Angelina Jolie e Johnny Depp hanno avuto la candidatura come migliori attori protagonisti (sempre nella sezione commedia).

Se Angelina Jolie avrà come rivali Annette Bening e Julianne Moore entrambe per “The Kids Are All Right”, Anne Hathaway di “Amore e altre droghe” e la rivelazione Emma Stone di “Easy A”, Johnny Depp se la dovrà invece vedere con… se stesso. L’attore è infatti nominato sia per “The Tourist” che per il ruolo del cappellaio matto in “Alice in Wonderland” di Tim Burton.

Il “doppio” Depp si batterà però anche con gli agguerriti Jake Gyllenhaal di “Amore e altre droghe”, Kevin Spacey di “Casino Jack” e Paul Giamatti di “La versione di Barney”. Ma il grande favorito con due nomination è lui: ce la farà quindi Johnny a portare a casa il prestigioso premio, già vinto nel 2008 con “Sweeney Todd”?