Nemesis“, la trasposizione cinematografica della nota graphic novel ideata da Mark Millar, potrebbe avere come interpreti principali una coppia di attori d’avvero straordinaria, ovvero quella composta da Johnny Depp e Brad Pitt.

In più di un occasione è stato lo stesso Mark Millar a dichiarare come i due attori sarebbero perfetti per interpretare i personaggi da lui ideati. Per la precisione, Johnny Depp andrebbe a interpretare Nemesis, mentre Brad Pitt sarebbe Blake Morrow.

Il film sarà diretto da Tony Scott e avrà un budget di 150 milioni di dollari; nonostante la presenza nel film di attori del calibro di Depp e Pitt sia per ora solo un rumor, Tony Scott sembra essere fermamente intenzionato ad accontentare l’ideatore del fumetto per inserire le due star di Hollywood all’interno del cast di “Nemesis“.

A confermare la ferma volontà di formare l’incredibile accoppiata, ci sono le stesse dichiarazioni dell’autore del fumetto, che in un’intervista rilasciata su Empire ha dichiarato:

Quando ho scritto il fumetto, sinceramente vedevo Johnny Depp come Nemesis. È un uomo dal volto scavato, leggermente spaventoso, una via di mezzo tra Heath Ledger e Christian Bale, e la persona che potrebbe riunire entrambe le cose allo stesso tempo è Depp. Accetterebbe. Va letteralmente pazzo per questi ruoli. Blake Morrow è invece un grande poliziotto, in grado di rimanere in piedi da solo in una lotta fisica. Dev’essere qualcuno che possa prendere un pugno. Non si potrebbe assumere qualcuno di troppo cerebrale. Dovrebbe essere un attore molto fisico, dovrebbe essere un Pitt. O forse anche un Liam Neeson.

“Nemesis” racconta di un uomo ricchissimo che si serve del proprio potere e delle sue abilità, per uccidere i migliori poliziotti di tutto il mondo. A combattere il folle Nemesis ci sarà Blake Morrow, ostinato capo della polizia disposto a tutto pur di fermare il folle criminale. A chi piacerebbe un Depp vs Pitt?