Johnny Depp è l’attore più “strapagato” nel mondo del cinema hollywoodiano: a determinarlo è stata la nuova classifica stilata da Forbes che ha elencato i dieci attori meno redditizi – ma al contempo più pagati – per il panorama cinematografico.

La rivista ha infatti tenuto conto del salario percepito dagli attori e gli incassi degli ultimi tre film in cui sono apparsi nei primi mesi del 2015: questo senza includere pellicole animate e tanto meno quelle in cui gli stessi non avevano un ruolo importante o che erano state proiettate in meno di 2000 cinema (escludendo così i film indipendenti).

Depp è quindi l’attore più sopravvalutato: per ogni dollaro percepito nel suo salario, le varie pellicole hanno incassato solamente un 1,20 dollari. Basta pensare a Mortdecai che ha guadagnato solamente 47 milioni di dollari a fronte di un budget di 60 milioni. Jack Sparrow, per questo 2015, ha tolto la corona al collega Adam Sandler, che negli ultimi due anni aveva praticamente messo le radici al primo posto.

A seguire, al secondo posto, si è posizionato Denzel Washington con 6,50 dollari di incassi per ogni dollaro di stipendio, e ancora Will Ferrell al terzo posto, (con un ritorno di 6,80 dollari ogni dollaro nel salario), Liam Neeson al quarto (con 7,20 dollari ogni dollaro percepito) e Will Smith al quinto posto con una media di 8,60 dollari ogni dollaro in busta paga.

Nella classifica non mancano anche Christian Bale (con 9,20 dollari ogni dollaro del salario), la star di Magic Mike Channing Tatum (10,80 dollari per ogni dollaro), Brad Pitt (con un ritorno di 12 dollari ogni dollaro), Ben Affleck (12,30 dollari ogni dollaro guadagnato) e Tom Cruise (con un guadagno di 13,60 dollari ogni dollaro nel salario).

Se da una parte ci sono degli attori indubbiamente troppo pagati, dall’altra Forbes ha voluto classificare quelli che hanno permesso di guadagnare qualche cifra in più e che – con molta probabilità – hanno percepito un salario non proprio esagerato: tra i dieci, al primo posto in questo caso si trova Chris Evans, con un ritorno di più di 180 dollari per ogni dollaro del suo salario. Un guadagno che con molta probabilità è dato grazie al suo successo nella saga cinematografica degli Avengers, in cui veste i panni di Captain America.

L’attore è poi seguito al secondo posto da Mila Kunis (con 87,30 dollari per ogni dollaro nella paga), Scarlett Johansson (84,90 per 1 dollaro), Gwyneth Paltrow (82,90 per ogni dollaro) e ancora Emma Stone (54 dollari per un dollaro), Chris Hemsworth (con più di 42 dollari per ogni dollaro nel salario), Vin Diesel (circa 40 dollari per ogni dollaro), Jennifer Lawrence (con un guadagno di 39,10 dollari per ogni dollaro nel salario), Mark Whalberg (con quasi 40 dollari per ogni dollari guadagnato) e Dwayne Johnson (28 dollari per ogni dollaro nel salario).