Johnny Depp si scaglia contro la tecnologia moderna, colpevole di far perdere alle persone il senso di se stesse, impegnate come sono alla rincorsa all’ultimo gadget per stare sempre al passo con i tempi.

L’attore ha confidato le proprie idee durante un’intervista, in cui ha criticato la società attuale e la sua ossessione per la tecnologia, ma anche per l’intrattenimento legato ai reality show e ai media sempre più invasivi:

A volte vorrei scappare via urlando dal nostro mondo ossessionato dalla tecnologia, dii media invasivi, dalla follia dei reality televisivi. (…) Abbiamo perso il contatto con le cose semplici della vita. Stiamo perdendo la nostra individualità.

Un vero e proprio atto d’accusa fatto da un attore che, paradossalmente, fa proprio parte dell’ambiente dell’intrattenimento moderno che viene messo sotto accusa e definito ossessivo.

Sarà forse per questo che lo stesso Johnny Depp, abitualmente residente nel Sud della Francia, si concede ogni tanto alcune vacanze insieme alla moglie in un’isoletta caraibica, con l’evidente scopo di scaricare lo stress accumulato da una vita sotto i riflettori come capita a tutti i personaggi famosi.