Arriverà nelle sale il 17 settembre il film di Julia Roberts, intitolato “Mangia, prega, ama“, pellicola di Ryan Murphy girata in parte a Roma e Napoli e basata sulle memorie autobiografiche della scrittice Elizabeth Gilbert.

La protagonista, che si chiama appunto Elizabeth Gilbert, è una donna che si mette in viaggio per ritrovare se stessa dopo un doloroso divorzio cercando al tempo stesso di mettersi in gioco per sentirsi “viva”.

Durante il viaggio Elizabeth, interpretata da Julia Roberts, si troverà a scoprire tappa dopo tappa un mondo nuovo e una parte nuova di se stessa. Si recherà in Italia, dove proverà il piacere del cibo, per poi andare a Bali, dove troverà finalmente l’amore, mentre l’India la metterà a contatto con la spiritualità: passo necessario per completare il suo cammino di rinnovamento e per trovare il giusto equilibrio.

Il film, nel cui cast figurano anche Luca Argentero e Javier Bardem, sarà presentato in questi giorni a Roma, proprio in concomitanza con il debutto nelle sale. In Italia la pellicola arriva dopo un paio di mesi dal lancio negli Stati Uniti, dove gli incassi hanno sopravanzato i 33 milioni di dollari.