Continua la saga del casting di “Cosmopolis”: gli ultimi due arrivi tra gli attori del film, adattamento di un romanzo di Don De Lillo, sono Juliet Binoche, “Chocolat”, e Mathieu Amalric, “Munich”. Sembra difficile però che la Binoche possa interpretare il ruolo della moglie di Robert Pattinson, quindi potrebbe essere una delle tante donne che gli ronzeranno intorno.

Ancora sembra che il film di David Cronenberg, le cui riprese inizieranno il 24 maggio, continui a ruotare di sicuro solo intorno alla star di “Twilight”, che sarà il protagonista della storia, Eric Packer, un miliardario che nel giro di 24 ore perde fortuna e moglie, e Paul Giamatti.

Galleria di immagini: Robert Pattinson Water for Elephants

Nel ruolo della consorte ci sono state Keira Knightley, quasi coetanea di Robert, e Marion Cottilard, 10 anni di più, ma entrambe hanno dato forfait. È abbastanza inverosimile che Juliet Binoche possa essere la terza candidata, visto che ha 46 anni, ma potrebbe benissimo essere una delle tante donne con cui Rob dovrà girare scene di sesso.

Mentre Amalris sarà un altro stalker, insieme a Giamatti. Continua quindi la caccia alla prossima candidata per diventare Mrs. Pattinson. Secondo voi, ecludendo Kristen Stewart, chi potrebbe essere la degna compagna?