L’ex premier riformista Giapponese Junichiro Koizumi, dopo aver lasciato la politica, ha accettato la proposta che gli era stata avanzata per doppiare “Ultraman King“, uno dei personaggi della vecchie serie TV di “Ultraman“, che a metà dicembre vedrà sugli schermi giapponesi un nuovo riadattamento cinematografico.

Koizumi inizialmente aveva rifiutato la proposta ma grazie al figlio secondogenito, appassionato della serie da quando era bambino, ha cambiato idea e si è detto convinto di gettarsi in questa nuova esperienza così lontana da ciò a cui era abituato.

La troupe del film si è detta entusiasta dell’approvazione dell’ex-parlamentare:

“L’unico in grado di esprimere il peso emozionale di ‘Ultraman King’ è proprio l’ex premier Koizumi, uno che si è sobbarcato sulle spalle una nazione intera.”

Dal canto suo Koizumi, pur essendo stato insicuro, aspetta con ansia di sapere cosa ne dirà la critica:

“Ho seguito alla lettera le istruzioni del regista, ma chissà se è andata bene? Spero di essermi avvicinato anche solo un pochino ai desideri della gente.”