La Universal Pictures ha smentito ufficialmente le notizie sull’inizio riprese del film “Jurassic Park IV“, quarto episodio del fortunato franchise sui dinosauri.

Alcuni giorni fa, infatti, erano apparse alcune immagini del piano di lavoro giornaliero della Universal in cui si annunciava l’inizio delle riprese del film. La notizia aveva spopolato sul web e i fan della saga si preparavano al ritorno del tanto atteso episodio sul grande schermo.

Dopo la smentita della casa di distribuzione, la notizia si è rivelata la solita bufala mediatica.

La gestazione del quarto episodio della saga fantascientifica di “Jurassic Park” sembra così essere ancora molto lontana dal vedere la luce.

Era il lontano 2002 quando Steven Spielberg, regista dei primi due episodi della saga, aveva annunciato che a dirigere “Jurassic Park IV” sarebbe stato nuovamente Joe Johnston. Poi nel 2007 il regista Johnston aveva abbandonato il progetto e l’anno seguente, la prematura morte dell’autore dei romanzi da cui è tratta la saga fantascientifica, Michael Crichton, ha portato a ulteriori ritardi nella produzione del film.

In seguito Joe Johnston è tornato sui suoi passi e ha dichiarato:

Jurassic Park IV arriverà presto sul grande schermo e sarà qualcosa di assolutamente diverso dai suoi predecessori. Rappresenta una rottura con il passato e con i precedenti capitoli del franchise. Essenzialmente è l’inizio di una nuova trilogia, molto più spettacolare.

Scherzi mediatici e rumors non fanno altro che aumentare l’attesa del quarto episodio di “Jurassic Park”. Infatti, nonostante il terzo capitolo abbia deluso i fan della saga e il botteghino, “Jurassic Park IV” risulta comunque essere tra i film più attesi dai fan.