Che Justin Bieber abbia da sempre strizzato l’occhio ai rapper statunitensi non è una novità, ma dall’abbigliamento oversize alla collana da 25.000 dollari il passo è stato più che breve.

Diamanti, rubini e altre prete preziose, ben 12 carati in tutto, pendono dal collo del giovane canadese incastonate su una montatura di oro 14 carati che difficilmente passa inosservata nelle recenti foto scattate durante le tappe del suo “My World Tour“.

Galleria di immagini: Justin Bieber e Selena Gomez alle Hawaii

La collana è stata realizzata da Jason Arasheben, proprietario di “Jason of Beverly Hills” e tra i più rinomati di Los Angeles, su un disegno dello stesso Bieber e rappresenta uno dei personaggi più amati dell’irriverente serie televisiva animata “Family Guy”, ovvero il diabolico Stewie, figlio minore di Peter e Lois. Il programma, creato Seth MacFarlane nel 1999 per il network FOX, è trasmesso in Italia dal canale omonimo del pacchetto SKY e Italia 1 con il titolo “I Griffin“.

L’artista diciassettenne, amato dalle giovanissime di tutto il mondo, è solo l’ultimo di una lunga lista a sfoggiare orgogliosamente gioielli del genere. Infatti, prima di lui il rapper statunitense Lil Jon aveva scelto un pendente di diamanti da record: 73 carati di diamanti su una montatura di oro giallo e bianco 18K per un valore totale di circa 500 mila dollari, venduto poi all’asta per finanziare alcune associazioni benefiche degli Stati Uniti.