Dopo le foto insieme alla notte degli Oscar e le pubbliche effusioni in occasione per il suo 17esimo compleanno, sembra che Justin Bieber e Selena Gomez non ne possano davvero più di essere seguiti dai paparazzi; i due per una volta hanno infatti dimenticato le buone maniere a casa e hanno mostrato il dito medio ai fotografi impiccioni.

Il primo marzo Justin ha festeggiato il suo compleanno insieme alla fidanzata Selena Gomez in una maniera per lui decisamente inconsueta, visto che il giovane divo finora non si era mai lasciato troppo andare con atteggiamenti così ostili nei confronti dei paparazzi curiosi.

Galleria di immagini: Justin Bieber e Selena Gomez compleaano insieme

Sembra che perlomeno per la sua festa il cantante avrebbe preferito essere lasciato in pace, ma così non è stato. Anche la sua compagna Selena si è dimenticata del bon ton e del politically correct e, visibilmente arrabbiata, ha sventolato pure lei il dito medio di fronte agli obiettivi dei fotografi.

Nelle ultime ore Justin si è però scusato per il suo gesto maleducato direttamente dal suo account Twitter, scrivendo:

“Ho avuto un gran compleanno e alla fine della serata siamo stati circondati dai paparazzi e non ho reagito nella maniera migliore. Mi spiace. […] Non è sempre facile, ma so che è meglio non reagire da arrabbiati. La vita ha i suoi alti e bassi ma voi ragazzi ci siete sempre per me. Continuerò a commettere degli errori ma vi prometto che continuerò a crescere e cercherò di farlo nella maniera giusta.”